Viaggio in Sicilia: dieci libri per capire l’Isola

Una guida della Sicilia, attraverso i libri che l’hanno resa una delle isole più affascinanti al mondo. Ma anche un tuffo indietro nel tempo. Quando i balli in maschera non si tenevano ad Halloween in discoteca ma era il valzer a scandire il ritmo di una serata particolare. Quando, cioè, correva il secolo che apriva l’Europa alla modernità: l’Ottocento. All’epoca PoliRecords era già adulto e vaccinato ma molti dei suoi amici erano giovanissimi intellettuali con tanta voglia di viaggiare attraverso il mondo e di scoprire le radici della cultura di questo continente.

In questo contesto andare in Sicilia era una tappa obbligatoria per completare gli studi, per trovare l’ispirazione per un nuovo romanzo o per tornarsene a casa con un bagaglio pieno di racconti su templi di origine greca, porti romani e miti antichi. Per alcuni di loro PoliRecords era quello con il divano più comodo e nella sua caverna si organizzavano coachsurfing epici, nonostante qualche gregge di pecore qua e là.

Sicilia, un viaggio che comincia in libreria

Alcuni degli amici del ciclope poi sono diventati grandi scrittori e i loro libri sono ancora oggi tra gli scaffali di tutte le librerie del mondo. È stato proprio grazie a questo circolo di artisti e alle loro opere che PoliRecords ha scoperto un’importante verità. Il viaggio in Sicilia comincia molto prima di arrivare sull’Isola. E per iniziare non c’è bisogno di lezioni o professori. Né di rimandare la prenotazione di una camera al 27 o di comprare una di quelle pratiche guide con le cose da vedere, fare, mangiare. Affatto.

Per andare in Sicilia vi basta mettere le scarpe, scendere le scale, uscire e portare a casa uno di quei libri scritti dagli amici di Poli o dagli amici degli amici di Poli. Il quale – ci tiene – coglie l’occasione per darvi una stringata lista dei 10 libri da leggere, ovvero dei dieci modi che avete per scoprire Acitrezza, Catania, Palermo, Agrigento, Scicli, Ragusa e Palermo prima di arrivarci.

Ecco i 10 libri per conoscere meglio la Sicilia

  1. I Malavoglia, Giovanni Verga
  2. I Viceré, Federico De Roberto
  3. Candido, Ovvero un sogno fatto in Sicilia, Leonardo Sciascia
  4. Il Gattopardo, Giuseppe Tomasi di Lampedusa
  5. Il Bell’Antonio, Vitagliano Brancati
  6. Cento Sicilie, Gesualdo Bufalino e Nunzio Zago
  7. Il Commissario Montalbano, Andrea Camilleri
  8. Novelle per un anno, Luigi Pirandello
  9. Capo Scirocco, Emanuela E. Abbadessa
  10. Diceria dell’untore, Gesualdo Bufalino
PoliRecords

PoliRecords

PoliRecords, per gli amici Poli, nasce tra un disco degli Smiths e un canto dell'Odissea, mentre l'Etna sbuffa lava sull'uno e sull'altro. Da sempre in transito tra la mitologia, la fotografia e la musica (quella giusta!), appena può punta il suo unico grande occhio verso i molteplici posti del mondo, con l'obiettivo di metterne qualcuno in tasca e portarselo a casa. Cresciuto tra i Faraglioni di Aci Trezza e i rifugi vulcanici, si considera un nomade alla ricerca di Nessuno. Determinato a mettere piede in ogni continente pur di trovarlo, ti racconterà la Sicilia, guidandoti a viverla nel modo migliore.

More Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *